Joanne

Joanne O’Brien, 52 anni, West Midlands

“La mia vita è migliorata sotto tutti gli aspetti”

Dodici anni fa, mi è stata diagnosticata per la prima volta la sindrome dell’intestino irritabile (IBS). I problemi gastrointestinali hanno avuto un impatto negativo su tutti gli aspetti della mia vita. Lavoravo come urbanista certificata per il consiglio comunale di Birmingham. Ho perso il lavoro a causa della cattiva salute che mi costringeva a continue assenze dal lavoro dovute ai fastidiosi disturbi gastrointestinali e agli attacchi d’ansia e depressione.

Il mio stato di salute ha influenzato tutte le mie relazioni con gli altri. Non potevo più fare lunghi viaggi in auto, andare a nuotare con mio figlio e portare a spasso il mio cane. Possiedo un cavallo ma avevo smesso di cavalcarlo per timore di soffrire di disturbi mentre ero fuori. Praticamente ogni aspetto della mia vita è stato alterato: il mio stile di vita, le mie risorse finanziarie, il mio matrimonio e anche i miei hobby.

Il mio medico mi ha prescritto degli antidepressivi e la codeina come trattamento e ho anche provato trattamenti naturali, ma senza successo.

Gli antidepressivi non hanno alleviato nessuno dei miei disturbi gastrointestinali, ma mi hanno aiutato ad alleviare gli attacchi d’ansia e la depressione che stavo vivendo a causa della malattia e del suo impatto sulla mia vita.

Un giorno un amico mi ha consigliato Silicolgel, ma avendo precedentemente provato prodotti naturali che hanno avuto effetto al massimo per una o due settimane, ero molto scettica in merito a Silicolgel. Invece sono più di cinque anni che uso Silicolgel e posso dire che ha alleviato tutti i disturbi contro cui stavo lottando: crampi allo stomaco, dolore, problemi intestinali e gonfiore.

Tutti gli aspetti della mia vita sono migliorati, mi è rimasto solo il mal di stomaco occasionale, ma sicuramente non così intenso come prima. Posso tornare a visitare la mia famiglia, sentendomi sicura che non dovrò viaggiare con la continua preoccupazione di dover usare il bagno.